Ricerca

Lingua Switcher

Pagina 1 di 7

... i nostri primi 25 anni

PROGRAMMA DEGLI EVENTI PER LA CELEBRAZIONE
DEI 25 ANNI DALLA FONDAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE

albadacetrella3
Domenica 17 giugno, ore 18,00
Valletta di Cetrella, anfiteatro di Casa Mackenzie

Gli Amici… per gli Amici di Cetrella
Singoli e Gruppi di Artisti dell’isola “festeggiano” l’Associazione

Lunedì 23 Luglio, ore 18,00
Valletta di Cetrella, anfiteatro di Casa Mackenzie

Zuoccole, Tammorre & Femmene 
Concerto del soprano Cira Scoppa
accompagnata alla chitarra da Maurizio Goderecci

Giovedì 16 agosto, ore 18,00
Anfiteatro di Casa Mackenzie 
“Parliamone insieme”
Momenti di riflessione 
Eremo di Santa Maria:
Monsignore Vincenzo De Gregorio celebra la Santa Messa

Sabato 1 settembre, ore 17,30
Sala Multimediale del Centro Paradiso

Cosa farne del pescatore gentiluomo? 

Presentazione del romanzo del prof. Maurizio Cotrufo

Lunedì 24 settembre 2018, ore 09,30
Auditorium Istituto Scolastico “Axel Munthe”

Gli Amici incontrano la Scuola Conferenza del prof. Filippo Barattolo:
“La Valletta di Cetrella: l’oasi verde dell’Isola azzurra” 

Presentazione di un concorso a tema, con borsa di studio
dell’Associazione all’allievo più meritevole

Domenica 28 ottobre
Valletta di Cetrella

Sagra della Castagna 
La tradizione in “edizione speciale”

Sabato 17 novembre, ore 17,00
Sala Multimediale del Centro Paradiso

Gli Amici incontrano l’Isola - I nostri prossimi 25 anni Incontro con le autorità e la cittadinanza

Martedì 18 dicembre, ore 19,00
Auditorium Paradiso

Concerto di Natale 
Gli auguri degli Amici di Cetrella

Venerdì 6 luglio 2018 sarà presentato il libro:
LA SCATOLA DEI SEGRETI
di Amedeo Bagnasco
alle ore 18,00 presso Mediateca di Mario Cacace ad Anacapri


LA SCATOLA DEI SEGRETI: Anacapri nei tuoi occhi
La storia, interamente ambientata ad Anacapri, coniuga la bellezza del territorio con la condizione della cecità…
Una storia che emoziona
Profumi pungenti, sensazioni a fior di pelle, Robert sperimenterà Anacapri e la sua segreta bellezza!
Sosteniamo l’UICI
Il libro, già tradotto in scrittura Braille, usufruibile da tutti i ciechi d’Italia, sosterrà con la sua vendita l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti.

PresentazioneLibro
AMEDEO BAGNASCO
L’autore, Amedeo Bagnasco, è un giovane ottico anacaprese
che da meno di un anno ha creato un marchio di occhiali, “Cimmino Lab – Anacapri Eyewear”,
ispirato ai luoghi più suggestivi di Anacapri.

 

in vendita: https://anacaprineituoiocchi.it/

Anacapri nei tuoi occhi
La storia, interamente ambientata ad Anacapri, coniuga la bellezza del territorio con la condizione della cecità…
Una storia che emoziona
Profumi pungenti, sensazioni a fior di pelle, Robert sperimenterà Anacapri e la sua segreta bellezza!

Sosteniamo l’UICI
Il libro, già tradotto in scrittura Braille, usufruibile da tutti i ciechi d’Italia,
sosterrà con la sua vendita l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti.

scatola segreti2
AMEDEO BAGNASCO
L’autore, Amedeo Bagnasco, è un giovane ottico anacaprese
che da meno di un anno ha creato un marchio di occhiali, “Cimmino Lab – Anacapri Eyewear”,
ispirato ai luoghi più suggestivi di Anacapri.

 

Il libro è in vendita al link: https://anacaprineituoiocchi.it/

Yoga3luglio
Martedì 3 luglio presso Centro Congressi Mario Cacace ad Anacapri

Programma  Mattina
ore 8,30 Yoga
ore 9,30 Meditazione Heartfullness
ore 10,00 Yoga
ore 11,00 Yoga nidra rilassamento
ore 11,40 disegno intuitivo

Programma Pomeriggio
ore 17,00 yoga
ore 18,00 yoga
ore 19,00 Yoga e meditazione
alle 20,30 ultimo incontro con Bagno Sonoro

Lezioni gratuite a cura di Capri Yoga&Lab

yoga3luglio2

 

FdM2018Durante la giornata dedicata alla musica
ad Anacapri Al Martino in piazza della Torre
si esibirà alle ore 19:30
ed inoltre durante la serata allieterà
i commensali del ristorante CASA ROSSA.
A cena con la musica!
1 Hang Flauto | Al Martino

Chi è questo artista?

"Arte globale, questa è la mia visione della musica.
Cerco una simbiosi perfetta tra arte e virtù ma anzichè cercare la fede nella virtù, ho fede nella virtù e questo proietta i miei sentimenti a dimensioni planetarie.

Mi considero un poeta taciturno ma vulcano di creatività, un artista multiforme che dall’isola di Capri (dove sono nato e tuttora vivo) lancia il suo messaggio musicale
che si spinge verso spazi stellari, incontrando immagini galattiche che innescano momenti di fantasia e realtà.
Capri Multimedia è la mia azienda multimediale, il Martin Studio è il mio regno dove creo i miei progetti, le colonne sonore, i miei strumenti, le mie atmosfere.
Colleziono strumenti musicali, costruisco flauti di bambù gigante.
Svolgo attività concertistica ma non sono un ammiccatore di platee, il mio palcoscenico è il mio scoglio, la mia isola."

tratto dal suo sito http://www.almartino.it/

Lunedì 18 giugno in piazza Vittoria da Anacapri:

Locandina Flowers Of Fashion

Scarica in PDF il programma della Settembrata Anacaprese edizione 2017.Programma Settembrata Anacaprese 2017


RIECCOCI!
Pronti ad iniziare, insieme con le mie ancelle,
la passeggiata lungo le vie di Anacapri.
E, se di inizio si tratta, cominciamo con il laboratorio piu significativo ed importante della Settembrata: l’Antica Sartoria. Sulla terrazza del ristorante “La Giara”, dove ha trovato posto la piu ambita boutique di Anacapri, un gruppo di donne, volenterose ed attente, confeziona gli abiti che indossiamo.
Scendiamo all’Hotel Biancamaria, dove una famosissima cantante inglese sta tenendo un piccolo concerto. Mi avvicino e, alle prime note della canzone “Sally”, capisco che e Gracie Fields, la quale, dopo una gita a Capri, si e stabilita in una villa di Via Finestrale, mentre, a Marina Piccola, ha realizzato il complesso balneare “La Canzone del Mare”.
Proseguiamo verso Piazza La Torre. Dico alle ancelle di fermarsi e ordino loro di portarmi del vino! Voglio offrirne una coppa alla bellissima donna languidamente adagiata su un divano. Mi presento ed ella, nell’accettare il vino, mi ringrazia e dice di essere un’artista francese. Si chiama Colette, viene qui a ritemprarsi ed abita nella casa che ha acquistato in Via Timpone. Turbato da tanto anticonformismo, chiedo alle ancelle di allontanarci.
Dobbiamo proseguire e le mie ancelle mi conducono verso Via Trieste e Trento. Lungo il percorso, passiamo davanti alla bottega del fabbro ed assisto, curioso, alla lavorazione del ferro.Ci fermiamo per un brindisi all’osteria e giungiamo davanti al forno. Qui incontriamo il canonico Don Salvatore Farace. Mentre discorriamo piacevolmente, sentiamo un gran vociare. Alcune persone discutono animatamente, avviandosi all’indirizzo di don Salvatore. Ah! Sono i Protestanti arrivati da qualche giorno ad Anacapri, con in testa il Conte Osvaldo di Papengouth e suo figlio, il Contino. Si fermano con il reverendo ed io approfitto per continuare ad accompagnarvi lungo questo straordinario percorso. L’odore del pane appena sfornato e dei biscotti si diffonde lungo la strada, inebriandoci.
Il tempo di un buon bicchiere di vino con brindisi augurale ad una coppia appena unita in matrimonio e andiamo al Mercato di Piazza Boffe. Qui si offrono lupini e cicerchie. Dò uno sguardo agli animali in vendita ed un altro al rosso vivo dei pomodori del Piennolo.
Arrivati in Piazza Diaz, sento musica e canti.
Ci dirigiamo verso Piazza Cerio. Si servono bruschette condite con l’olio di Anacapri, mentre le campagnole battono i legumi raccolti. Ma che succede? All’improvviso, come per magia, la musica aumenta e la piazza si anima di ballerine e cantanti che sbucano da ogni dove. Assistiamo allo spettacolo, accettiamo gli assaggi e proseguiamo.
Poco piu avanti, noto un capannello di persone che studia e commenta alcuni progetti. Al centro, riconosco il commendatore Giuseppe Orlandi, felice di aver ottenuto i permessi per la realizzazione della rotabile Capri-Anacapri: un passo avanti verso la modernita !
Rechiamoci, ora, la dove si celebra la vera festa, quella che da origine, da sempre, alle nostre passeggiate: la vendemmia ed io, il dio del vino, non posso non essere la . Al ritmo sempre piu incalzante della musica, giovani contadini pigiano l’uva nel palmento.
Cari amici, la mia passeggiata volge al termine. Abbiamo iniziato con la sartoria, finiamo con la vendemmia, entrambe fondamentali per la buona riuscita della nostra festa.
SALUTE A TUTTI!
Viva la Settembrata, viva Anacapri!


Scarica in PDF il programma della Settembrata Anacaprese edizione 2017.Programma Settembrata Anacaprese 2017

24-08-2017 - Audtorium Paradiso - ore 21.00
Il “Premio Anacapri Bruno Lauzi - Canzone d’autore” giunge quest’anno alla decima edizione.
Il Premio è stato ideato dallo scrittore e giornalista Roberto Gianani per offrire una ribalta alle creazioni inedite dei giovani cantautori italiani. Un’autorevole giuria, composta da artisti affermati e professionisti del settore discografico, valuterà centinaia di partecipanti in cerca di visibilità per il proprio talento e selezionerà i cinque finalisti che si confronteranno nella serata di premiazione che si terrà alla fine di agosto all’Auditorium Paradiso di Anacapri.


premio“Premio Anacapri Bruno Lauzi – Canzone d’Autore 2017” - X Edizione

6 GIOVANI CANTAUTORI E CANTAUTRICI SI CONTENDONO IL PREMIO CON I LORO INEDITI E CON UNA COVER DEDICATA AL GRANDE CANTAUTORE GENOVESE

L’emozionante serata di gala sarà giovedì 24 agosto al Teatro Paradiso di Anacapri, con inizio alle ore 21.00.
Marino Bartoletti e l’attrice Francesca Ceci condurranno l’evento che prevede le esibizioni dal vivo dei 6 finalisti e il tributo di Dodi Battaglia a Bruno Lauzi.

La giuria presieduta da Giordano Sangiorgi, organizzatore del MEI - Meeeting delle Etichette Indipendenti di Faenza – ha selezionato i primi cinque finalisti che interpreteranno oltre al loro brano inedito anche un brano di Lauzi e precisamente gli artisti e i brani finalisti saranno:

- Roberta Giallo, con “Mamma com’è” e “Il Poeta”;
- Tuto Marcondes, con “Cittadino del mondo” e “Ritornerai”;
- Guido Maria Grillo, con “Nell’attimo dell’abbandono” e “Lo Straniero”;
- Leo Folgori con “Nuvole” e “La Tartaruga”;
- Iza & Sara con “Favola”e “Laika la Balalaika”;

Il sesto finalista del concorso della X Edizione del Premio Anacapri Bruno Lauzi, scelta tramite il contest on-line che si è tenuto dal 5 luglio al 5 agosto sui social del premio, ed è Laura Pizzarelli con “La Libertà” e “Ti Ruberò”.

Nel corso della manifestazione verrà assegnato il Premio “Anacapri Penna d’Autore 2017” a Rita Dalla Chiesa per l’impegno sociale e a Dodi Battaglia uno dei più prestigiosi e poliedrici solisti del panorama internazionale ai quali verranno consegnate ai vincitori delle stilo Montegrappa.

Il gran finale vedrà la proclamazione dei vincitori con le designazioni del miglior testo, della migliore musica, della miglior cover, del vincitore assoluto e la consegna del Premio Cora. Il vincitore assoluto si esibirà al Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti 2017 di Faenza sabato 30 settembre al Teatro Masini.

Tra gli ospiti e giurati Gianfranco Fasano, Carlo Marrale, Andrea Vianello e Alberto Zeppieri.

Terrazza Hotel Caesar Augustus ore 20:00

Festival dal Barocco al Jazz

Sabato 29 luglio - “Brunella Selo”

Domenica 30 luglio - “Karima sings Bacharach”  Karima - voce/Piero Frassi - pianoforte

Lunedì 31 luglio - “Hello Brothers” Recital di Riccardo e Brunello Canessa

Martedì 1 Agosto - Orchestra sinfonica “Academt of solist”  Jesus Medina - direttore /Shynar Barlykova - violino

Mercoledì 2 agosto - Orchestra da camera Fukuoka Sinfonietta G. Fassetta - fisarmonicista/ M. Santaniello - direttore


 Fondazione F.M. Napolitano; Ideazione e direzione artistica Maria Sbeglia | Ingresso a pagamento - biglietto euro 20,00
abbonamento euro 50,00 in prevendita presso Agenzia G. Azzurra - via Roma, Capri - tel. 081/8370702 - Libreria la Conchiglia Via G. Orlandi, 205 - Anacapri - tel. 081/8372646 

dal 15 luglio al 5 agosto ore 19:00
Esposizione collettiva di artisti isolani
Alessandro Catuogno - Tiziana Ferraro - Federica Pelliccia - Sonia Pellicia - Costanzo Vuotto
“Giardini Paradiso”

dal 15 luglio al 30 settembre
Mostra “Anatomia del paesaggio”
 II edizione del Festival del paesaggio a cura dell’Associazione per l’Arte e la cultura contemporanea “Il Rosaio” 
“Chiostro di San Michele” 

dal 7 al 20 agosto
Mostra di opere d’arte in stile figurativodi Marta Cecilia Quintana 
| Mediateca “Mario Cacace” 


da giugno a settembre
“L’Isola Dipinta” Pinacoteca Casa Rossa 
(a pagamento)
 orari 10.00 - 13.30/17.30-20.00 - Lunedì chiuso

Pagina 1 di 7

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY