Ricerca

Lingua Switcher

2016 | giovedì 25 agosto | “La poesia che cerca amanti”

Poesia25agostoL’amore che non osa pronunciare il suo nome è l’amore straziante, disperato ed “oscuro” di Federico García Lorca, protagonista del prossimo reading letterario, giovedì 25 Agosto ore 19, nell’ambito della rassegna “Panorama Letterario” a Villa Lysis.

“La poesia che cerca amanti” del grande poeta e drammaturgo spagnolo, vittima della tirannide franchista, barbaramente fucilato perché comunista, omosessuale e massone, ci condurrà alla conoscenza della sofferenza d’amore attraverso l’interpretazione di Marco Mario de Notaris, poliedrico ed affermato attore di cinema, teatro, e televisione, e la musica di Fderico Odling , compositore e violoncellista, nonchè fondatore dei Virtuosi Di San Martino.

Ringraziamo i nostri partners: hotel excelsior parco capri che fornisce i servizi di ospitalità per l’intera calendarizzazione di appuntamenti: una Villa in stile liberty, costruita nel 1906 sui resti di un'antica dimora romana, a ricordo dei cui fasti spicca una colonna romana posta all'ingresso. Casa Fersen, la residenza che ospiterà artisti e attori coinvolti nella rassegna, si caratterizza proprio per la sua anima mecenate. Una sistemazione, dunque, che calza a pennello con le finalità dell’Associazione Apeiron che ha curato ed ideato la rassegna.
Si ringraziano inoltre: Lo Sfizio Ristorante per la generosa sponsorship.
Vi aspettiamo!

---------
Marco Mario de Notaris è un attore che non ha grande bisogno di presentazioni.
Debutta bambino nel 1985, come attore radiofonico per la Rai di Napoli. Scelto da Goliarda Sapienza, viene ammesso al Centro Sperimentale di Cinematografia come attore nel 1996, con le docenze di Francesca De Sapio, Bruno Bigoni, Giancarlo Giannini, Lina Wertmuller, Roberto Faenza, Marco Bellocchio, Paolo Virzì.
Diviene protagonista della fiction “Cuori Rubati” per rai due, con la quale si presenta al pubblico televisivo, e interpreta film e fiction con Paolo Brunatto, Salvatore Piscicelli, Lina Wertmuller, Antonietta De Lillo, Mario Martone, Guido Lombardi, Bruno Bigoni, Vincenzo Terracciano, Manetti Bros., Edoardo De Angelis.
Prosegue parallela la sua attività teatrale di attore con Armando Pugliese, Giancarlo Sepe, Antonio Casagrande, Lorenzo Salveti, Francesco Saponaro, Luciano Melchionna, perfezionando la sua formazione con Valerio Binasco e Giorgio Barberio Corsetti.
Collabora alla documentazione per la drammaturgia di “Cosa deve fare napoli per rimanere in equilibrio sopra un uovo”, di Enrique Vargas, e mette in scena prima uno stand up comedy ( “Tagli”), poi un monologo poetico ambientato du-rante la peste del ‘300 ( “Gentil sorella, rimanda lo voler tuo”). Partecipa come autore al Napoli teatro Festival 2015 (“Millesimi”).
Noto al grande pubblico per aver interpretato in tre stagioni televisive il personaggio di Stinco, alias la scimmia, l’acerrimo rivale dei RIS Roma - Delitti Imperfetti nella fiction di successo di Mediaset.
Nel 2015 il suo primo cortometraggio , “Il continente fantasma”, di cui è autore e interprete, ottiene l’Interesse Culturale Nazionale e vince il Best short movie Award al Milano International Film Festival.
Tra i protagonisti del film di Edoardo de Angelis, INDIVISIBILI, in uscita alle giornate degli autori del Festival di Venezia e nelle sale a settembre.

MarcoNotaris

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY