Ricerca

Lingua Switcher

À la Jeunesse d'Amour

A cent'anni dall'inaugurazione di Villa Lysis, dimora caprese del conte Jacques d'Adelswärd Fersen, nonostante l'abbandono e le trasformazioni che l'edificio ha subito negli anni, con la dispersione di tutti gli arredi interni e le statue del giardino, la dimora riesce ancora a trasmettere una serie di "messaggi" anche a chi non ha avuto modo di conoscere la vita di Fersen e la genesi dell'edificio. Difatti, la Villa conserva, intatta, la capacità di dialogare con chi la visita, quasi fosse una cassa di risonanza di amori e dolori del passato. Pochi luoghi ed abitazioni riescono a conservare questa forza che, a volte, diventa difficile da spiegare.


La ricorrenza del Centenario, ha spinto gli editori de "La Conchiglia" di Capri a realizzare À la Jeunesse d'Amour un volume che, oltre alla celebrazione di un "mito" di Capri, quello di Fersen e della sua villa, vuole tentare di darne una spiegazione che potrebbe essere utile a capire e percepire altri luoghi, altre vicende e personaggi di quest'isola che nonostante violenze, banalizzazioni e degradi vari e perduranti, riesce, ancora oggi, ad essere uno spazio attraverso cui accedere a nuove conoscenze e coscienze.

libro1Con la pubblicazione rivive il mito di Fersen e di quanti, Roger Peyrefitte in testa, ne hanno testimoniato l'intensa presenza legata a Capri.

Proprio lui, oggi, avrebbe sorriso perché "il nostro eroe" continua a vivere, in ogni caso, sulla sua amata isola e nella sua dimora dedicata all'amore.

 

EDIZIONI LA CONCHIGLIA | Isola di Capri

Altro in questa categoria: Capri Movies | Leggere Capri »

alla scoperta delle bellezze dell'isola di Capri

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY