Ricerca

Lingua Switcher

piazza Umberto I

CAMPANILE ©Carmine FioreEd ecco la piazzetta, conosciuta anche come il "salotto" di Capri. Infatti, quasi interamente occupata dai tavolini dei bar, chiusa fra il Municipio, antica sede vescovile, la Torre dell'orologio e le scale di accesso alla Chiesa di S.Stefano, è un tradizionale punto di incontro per isolani e turisti. 
A testimonianza della struttura architettonica della piazzetta nel corso dei decenni, rimangono resti di mura greche e romane nelle vicinanze della terrazza della funicolare e del campanile ed il passaggio sopraelevato tra il Gran Caffè e la Chiesa, che nel '700 serviva come collegamento tra la Cattedrale e il palazzo vescovile. Inoltre sul retro del campanile è ben conservato l'arco ogivale di ingresso alla piazza, con il caratteristico stemma degli Aragonesi.

La vecchia "Torre dell'orologio" (ristrutturato nel 2006) é un grazioso campanile aperto in alto, al di sopra di un cornicione marciapiano, formato da quattro basse arcate a tutto sesto, una per lato, e terminate a cupola.

Sul fianco della torre la piazza Umberto I si apre come un ampio loggiato ad un vasto panorama. Questo é il famoso belvedere chiamato "la loggetta" da qui possiamo ammirare la strada provinciale e la scala fenicia che si inerpicano verso Anacapri oltre a godere dei suggestivi scorci dell'isola e del suo mare. Vicino alla Chiesa di Santo Stefano troviamo Palazzo Cerio che ospita un'interessante raccolta archeologica ed una biblioteca.

Altro in questa categoria: « marina grande marina piccola »

alla scoperta delle bellezze dell'isola di Capri

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY