Ricerca

Lingua Switcher

Dal 28 Agosto 2019 al 1 Settembre 2019
Along the streets in the historic center of Anacapri Anacapri
Evento gratuito

Settembrata Anacaprese
Sagra e tradizioni ad Anacapri "Antica festa dell'uva"

La Settembrata Anacaprese ha luogo ogni anno alla fine dell'estate ad Anacapri.

La manifestazione si articola in più giornate e il filo conduttore
è la gara tra le quattro antiche contrade del paese: La Porta, Le Boffe, Le Pietre e Le Stalle.

Ogni anno viene scelto un tema differente e le contrade, per vincere,
devono eccellere nella preparazione di tour gastronomici, negli allestimenti,
nella realizzazione di costumi storici inerenti al tema e nell'organizzazione.

Per maggiori informazioni: www.capritourism.com

Tra gli appuntamenti della Settembrata:

  • Sfilata con carri lungo le vie di Anacapri
    Percorso e degustazione di prodotti tipici nelle 4 contrade
    Competizioni sportive
    Mercatino dell'artigianato
    Mostre ed esposizioni di opere di artisti dell'isola di Capri
    Caccia al tesoro
    intrattenimento per i bambini
    Concerti e spettacoli

 

 

settembrata anacaprese

Settembrata Anacaprese 2017 - Estemporanea di pittura

Scarica PDF Documento Disciplina Estemporanea 17 
Scarica PDF Domanda di iscrizione

1. L’estemporanea di pittura si svolgerà sabato 2 settembre 2017, dalle 10, alle 21,00 nel Centro Storico di Anacapri e il tema su cui gli artisti si dovranno esprimere con la propria arte è: .

2. La partecipazione è libera a tutti gli artisti italiani e stranieri che abbiano compiuto il 15° anno di età. E’ accettata qualunque tecnica purché su supporto rigido; i concorrenti devono essere muniti di cavalletto o altro supporto per l’esecuzione dell’opera.

3. L’iscrizione dovrà avvenire attraverso il modulo disponibile qui in f.to PDF Domanda di iscrizione estemporanea ed inviato tramite e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre le ore 12.00 di martedi 29 agosto. Il giorno dell’estemporanea, a partire dalle ore 9,30, presso il Centro Multimediale “Mario Cacace”, si provvederà alla timbratura delle tele.

4. L’organizzazione terrà una mostra di tutte le opere fino a due ore prima della premiazione.

5. Ogni artista è responsabile delle proprie immagini e autorizza il Comune a fotografare, pubblicare e riprodurre le opere dei concorrenti per propri fini e per propagandare la manifestazione.

6. Le opere devono essere eseguite sul posto e riconsegnate entro le ore 21,00 di sabato 2 settembre. Una giuria di esperti, a proprio insindacabile giudizio, assegnerà i seguenti premi:
- 1° premio lingotto d’oro del valore di € 440,00 più mostra personale di 1 settimana presso il Centro Multimediale “Mario Cacace” in periodo da concordarsi;
- 2° premio: lingotto d’oro del valore di € 250,00 più mostra personale di 1 settimana presso Centro Multimediale “Mario Cacace” in periodo da concordarsi;
- 3° premio: buono del valore di € 150,00 più mostra personale di 1 settimana presso Centro Multimediale “Mario Cacace” in periodo da concordarsi.

7. La premiazione avverrà domenica 3 settembre alle ore 18,00 in Piazza San Nicola e a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

8. L’organizzazione del Concorso, pur assicurando la massima cura, declina ogni responsabilità per eventuali danni che potrebbero determinarsi durante la manifestazione.

9. Per informazioni rivolgersi alla sig.ra Tiziana Ferraro (339-3956660) il lunedì mercoledì e venerdi dalle ore 10.00 alle ore 12,00 – oppure inviare una e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

10. Ai sensi della vigente normativa sulla tutela dei dati personali il Comune di Anacapri informa che i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno conservati ed utilizzati esclusivamente al fine di inviare comunicazioni relative al concorso e che il titolare dei dati ha diritto di conoscere, aggiornare, cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al loro utilizzo.

11. L’iscrizione al concorso comporta l’accettazione incondizionata delle norme contenute nel presente disciplinare .

12. La giuria sarà composta da un Amministratore comunale che fungerà da presidente e da quattro componenti esperti in materia.
La partecipazione alla giuria sarà a titolo gratuito.


N.B.: LE OPERE VINCITRICI RESTERANNO NELLA PIENA PROPRIETA’ DEL COMUNE DI ANACAPRI.


Scarica PDF Documento Disciplina Estemporanea 17
Scarica PDF Domanda di iscrizione

cetrella0710dia018

Scarica in PDF il programma della Settembrata Anacaprese edizione 2017.Programma Settembrata Anacaprese 2017


RIECCOCI!
Pronti ad iniziare, insieme con le mie ancelle,
la passeggiata lungo le vie di Anacapri.
E, se di inizio si tratta, cominciamo con il laboratorio piu significativo ed importante della Settembrata: l’Antica Sartoria. Sulla terrazza del ristorante “La Giara”, dove ha trovato posto la piu ambita boutique di Anacapri, un gruppo di donne, volenterose ed attente, confeziona gli abiti che indossiamo.
Scendiamo all’Hotel Biancamaria, dove una famosissima cantante inglese sta tenendo un piccolo concerto. Mi avvicino e, alle prime note della canzone “Sally”, capisco che e Gracie Fields, la quale, dopo una gita a Capri, si e stabilita in una villa di Via Finestrale, mentre, a Marina Piccola, ha realizzato il complesso balneare “La Canzone del Mare”.
Proseguiamo verso Piazza La Torre. Dico alle ancelle di fermarsi e ordino loro di portarmi del vino! Voglio offrirne una coppa alla bellissima donna languidamente adagiata su un divano. Mi presento ed ella, nell’accettare il vino, mi ringrazia e dice di essere un’artista francese. Si chiama Colette, viene qui a ritemprarsi ed abita nella casa che ha acquistato in Via Timpone. Turbato da tanto anticonformismo, chiedo alle ancelle di allontanarci.
Dobbiamo proseguire e le mie ancelle mi conducono verso Via Trieste e Trento. Lungo il percorso, passiamo davanti alla bottega del fabbro ed assisto, curioso, alla lavorazione del ferro.Ci fermiamo per un brindisi all’osteria e giungiamo davanti al forno. Qui incontriamo il canonico Don Salvatore Farace. Mentre discorriamo piacevolmente, sentiamo un gran vociare. Alcune persone discutono animatamente, avviandosi all’indirizzo di don Salvatore. Ah! Sono i Protestanti arrivati da qualche giorno ad Anacapri, con in testa il Conte Osvaldo di Papengouth e suo figlio, il Contino. Si fermano con il reverendo ed io approfitto per continuare ad accompagnarvi lungo questo straordinario percorso. L’odore del pane appena sfornato e dei biscotti si diffonde lungo la strada, inebriandoci.
Il tempo di un buon bicchiere di vino con brindisi augurale ad una coppia appena unita in matrimonio e andiamo al Mercato di Piazza Boffe. Qui si offrono lupini e cicerchie. Dò uno sguardo agli animali in vendita ed un altro al rosso vivo dei pomodori del Piennolo.
Arrivati in Piazza Diaz, sento musica e canti.
Ci dirigiamo verso Piazza Cerio. Si servono bruschette condite con l’olio di Anacapri, mentre le campagnole battono i legumi raccolti. Ma che succede? All’improvviso, come per magia, la musica aumenta e la piazza si anima di ballerine e cantanti che sbucano da ogni dove. Assistiamo allo spettacolo, accettiamo gli assaggi e proseguiamo.
Poco piu avanti, noto un capannello di persone che studia e commenta alcuni progetti. Al centro, riconosco il commendatore Giuseppe Orlandi, felice di aver ottenuto i permessi per la realizzazione della rotabile Capri-Anacapri: un passo avanti verso la modernita !
Rechiamoci, ora, la dove si celebra la vera festa, quella che da origine, da sempre, alle nostre passeggiate: la vendemmia ed io, il dio del vino, non posso non essere la . Al ritmo sempre piu incalzante della musica, giovani contadini pigiano l’uva nel palmento.
Cari amici, la mia passeggiata volge al termine. Abbiamo iniziato con la sartoria, finiamo con la vendemmia, entrambe fondamentali per la buona riuscita della nostra festa.
SALUTE A TUTTI!
Viva la Settembrata, viva Anacapri!


Scarica in PDF il programma della Settembrata Anacaprese edizione 2017.Programma Settembrata Anacaprese 2017

settembrata16“LA FESTA DELL’UVA”
 Anacapri dal 28 agosto al 4 settembre 2016

Al via il 28 Agosto la tanto attesa Settembrata Anacaprese.

Ad inaugurare l’evento, il concorso dei balconi e delle vetrine fiorite, nel pomeriggio per le strade dei paese si rappresenterà uno spaccato di vita anacaprese dei primi del ‘900, con tantissimi figuranti in costumi storici, realizzati a mano ed alcuni personaggi dell’epoca. Il tutto sarà contornato da tantissima musica dal vivo.

Nella zona delle Boffe avrà luogo la pigiatura dell’uva con la partecipazione del Gruppo Scialapopolo e le sue musiche popolari.
Al Pergolato “Paradiso” si potranno assaggiare le bruschette con il pomodoro del Piennolo del Monte Somma condito con olio tipico della zona vesuviana dell’Associazione “Le Ali della Terra”.

A Piazza Edwin Cerio ci sarà la battitura dei legumi con la partecipazione dell’Associazione “L’Oro di Capri”
e la musica di Riccardo Pecoraro con la sua band... per finire la prima serata con il liscio a Piazza San Nicola.


Nei giorni successivi sono previste “gara di nuoto” a cura dei ragazzi del Forum dei Giovani di Anacapri – presso la Piscina dell’Hotel San Michele,
la Caccia a tesoro, i mini percorsi ad ostacoli a cura del maestro Alfonso Pecoraro e lo street basket” a cura di Patrizia De Luca e il calcio a cinque presso l’impianto sportivo Campi di Cerio.

Novità di quest’anno il “Jogging per i Fortini di Anacapri” a cura del gruppo Podisti Isola Di Capri
e “Giochiamo insieme” a cura della comunità dello Sry Lanka;

e ancora..., da un’idea di Ciro Vinaccia la II edizione del “Concorso di acquerello e pastello” per i ragazzi dai 9 ai 15 anni a cura di Sonia e Federica Pelliccia e ogni giorno, Il “mercatino dell’artigianato” a Piazza Boffe.


Per gustare le delizie preparate dagli Chef bisognerà attendere:
Martedì 30 agosto – percorso enogastronomico per le strade della Piazza e dintorni
venerdì 2 settembre Percorso enogastronomico per la strade di Caprile.
Due serate all’insegna del divertimento, del buon gusto e di tanta buona musica. 


Ogni giorno sono previste numerose attività tra le quali itinerari culturali a cura dell’ Associazione Culturale Kaire Arte Capri.
Novità 2016 è l’Estemporanea di pittura.
Non mancheranno numerosi spettacoli serali, tra i quali "Trittico di Cantata" di Eduardo De Filippo; “Casa Ciro” di Ciro Giustiniano;
il Teatro del Sottosuolo con I Nipoti Di Bernardone in "Hope! Hope! Hoplà!!!"; Mimmo Maglionico & Pietrarsa; Frank Tellina Band e tanto altro ancora...


In esposizione al Chiostro di San Nicola dal 30 agosto al 7 settembre “Arte e ritratti Poesia e Filosofia” di Ciro Vinaccia e dal 12 settembre mostra espositiva al Centro Multimediale “Mario Cacace” dell’Associazione no profit Eurart Italia.


Seguirà programma dettagliato e info per iscrizioni ai tornei e concorsi.


Sono ancora aperte, presso il Centro Mario Cacace dal lunedì al venerdì (escluso martedì),
dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle 18.00 alle ore 20.00 le iscrizioni
per partecipare alla sfilata inaugurale del 28 agosto.

Vi aspettiamo!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY